L’uomo della strada fa giustizia (1975)

Correva l'anno 1975 e il genere cinematografico "poliziottesco" era di gran moda. Anche il regista Umberto Lenzi contribuì alla sua maniera col film: L'uomo della strada fa giustizia. Il protagonista è un attore statunitense (Henry Silva - in foto) che interpreta Davide Vannucchi ovvero un uomo qualunque a cui viene accidentalmente uccisa una figlia durante una rapina in Via Montenapoleone a Milano. Insoddisfatto dal lento procedere delle indagini, l'uomo decide di sostituirsi alla Polizia e inizia una personale ricerca dei colpevoli. Il tema del "giustiziere" privato era, ed è ancora, oggetto di numerosi film. L'uomo della strada fa giustizia ne è uno dei capostipiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.