Il sospetto (2012)

Il_sospetto

Il sospetto di Thomas Vinterberg è un duro dramma con Mads Mikkelsen e Thomas Bo Larsen. Un maestro d’asilo viene indiziato per possibili atti osceni che avrebbe perpetrato nei riguardi dei bambini che lui stesso sta educando, in particolare verso una bambina che è figlia di un suo carissimo amico. Il paese di provincia in cui vive non tarda a trasformare il semplice sospetto in una repentina sentenza di condanna, sentenziando un’immediata colpevolezza verso quell’uomo che non aveva mai suscitato alcuna perplessità fino a quel giorno. Quando i pregiudizi anticipano inesorabilmente le indagini degli inquirenti, allora possono demolire reputazioni e vite integerrime senza lasciare che nessuno si preoccupi di conoscere la veritá. Mads Mikkelsen sfodera un’interpretazione memorabile in un film tanto inquietante quanto profondo. Thomas Vinterberg trascura, questa volta, i rigidi canoni della sua cinematografia “integralista” per puntare maggiormente sulla sottolineatura morale di coloro che non esitano a cibare il loro desiderio di giustizialismo spicciolo a fronte di una congettura non ancora verificata. Il sospetto è un piccolo ma grandissimo film.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.