Storia del cinema italiano: Nel sole (1967)

Nel sole

Nel 1967 un giovane cantante di ventiquattro anni (Al Bano) e una ragazza di sedici (Romina Power) si conobbero sul set del film Nel sole ed iniziarono il loro sodalizio sentimentale oltre che artistico. Il genere cinematografico dei cosiddetti musicarelli era in gran voga negli anni cinquanta e sessanta. I cantanti dell’epoca utilizzavano spesso questi film, con toni da commedia e trame molto esili ma carichi di spensieratezza, per lanciare i loro ultimi successi discografici. Erano quasi meri espedienti per galvanizzare l’industria musicale, prima ancora di quella cinematografica. Tutti i giovani emergenti di allora giravano questi film facendone degli antesignani dei moderni videoclip: Gianni Morandi, Little Tony, Adriano Celentano, Bobby Solo, Al Bano e tanti altri. Nel sole è un classico esempio di questo tipo di film sentimental-musicali con la regia di Aldo Grimaldi e un cast formato da Al Bano, Romina Power, Linda Christian (madre di Romina sia nella finzione che nella vita reale), Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Enrico Montesano, Loretta Goggi e Nino Taranto. Parlare della sinossi è quasi inutile ma, in parte, necessario: uno squattrinato cameriere si finge un ricco benestante per conquistare il cuore della bella di turno ma verrà sbugiardato. Inutile dire che l’amore sboccerà ugualmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.