The Tourist

The Tourist

The Tourist di Florian Henckel von Donnersmarck con Johnny Depp e Angelina Jolie è un thriller di maniera. Il film non brilla certo per originalità nè per imprevedibilità. I colpi di scena sono banali e telefonati. Il plot è un classico: lei è la donna del delinquente super-ricercato dalle polizie di mezzo mondo. Naturalmente lei stessa è pedinata dagli agenti in borghese. A Parigi sale su un treno diretto a Venezia e, arrivata a destinazione, seduce un turista qualunque facendo credere ai servizi segreti che sia lui il delinquente ricercato. Nella città lagunare tutti i nodi vengono al pettine e si scatenano i problemi. The Tourist verrà ricordato solo per l’indiscusso sex-appeal dei protagonisti e per il fascino della location (Venezia), sempre ammesso che venga ricordato… La recitazione di entrambi i protagonisti è alquanto ingessata; tutti e due ci hanno regalato prove ben migliori. Le pur simpatiche brevi apparizioni dei nostri Nino Frassica, Christian De Sica, Neri Marcorè, Raoul Bova e Alessio Boni non riescono a risollevare un film così debole. Dal regista dell’interessantissimo Le vite degli altri ci saremmo aspettati un lavoro ben più raffinato.

Voto: 6-

Precedente Gran Torino Successivo Nomi d’arte e Nomi veri