Crea sito

Storia del cinema italiano: Piedone lo sbirro (1973)

Piedone lo sbirro

Piedone lo sbirro è un film diretto da Steno (Stefano Vanzina) ed è il primo con Bud Spencer nei panni del commissario Rizzo, ovvero un poliziotto duro, ma dal cuore tenero, che risolve i casi in maniera non convenzionale. Grazie alla sua imponente mole, Rizzo riempie di pugni e schiaffoni i boss della malavita napoletana sgominando le loro organizzazioni. Nel 1973 Piedone lo sbirro riscosse un ottimo successo e spinse Steno a dirigerne altri tre episodi: Piedone a Hong Kong del 1975, Piedone l’africano del 1978 e Piedone d’Egitto del 1980. Per contestualizzare il genere, è utile ricordare che solo due anni prima di Piedone lo sbirro era uscito il primo clamoroso e dirompente film dell’Ispettore Callaghan che aveva aperto un filone nuovo ovvero quello del poliziotto fuori dagli schemi che tutto risolve ma con metodi non ordinari. Ovviamente il film di Steno percorre quel sentiero ma senza gli eccessi americani; in questa occasione parliamo di un genere più leggero, con toni da commedia e con uno sbirro che non usa armi ma solo mani nude.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.