Storia del cinema italiano: Belle ma povere (1957)

Belle ma povere

Belle ma povere (1957) è il secondo film di una sorta di trilogia composta anche da Poveri ma belli del 1956 e Poveri milionari del 1959. Il regista Dino Risi ha diretto tutte le pellicole ed ha mantenuto gli stessi protagonisti in tutte e tre le occasioni. Belle ma povere è una commedia che non punta sulla comicità spregiudicata ma sull’intreccio. Un racconto di “bulli e pupe” con fidanzamenti incrociati, tradimenti, truffe, inganni e sentimenti. Uno spaccato italiano degli anni cinquanta a metà tra realismo, leggerezza, velata critica e ironia. Interpreti: Renato Salvatori, Maurizio Arena, Marisa Allasio e Lorella De Luca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.