Clint Eastwood #7 Esecuzione al tramonto

Esecuzione al tramonto

Nel 1956 Esecuzione al tramonto (Star in the dust) di Charles Haas aveva John Agar come interprete principale. Nella cittadina di Gunlock si sta allestendo l’impalcatura per una forca. Un misterioso prigioniero di nome Sam Hall dovrà essere impiccato al tramonto poichè è accusato di avere commesso un omicidio (probabilmente anche altri due). In realtà l’uomo da giustiziare non pare eccessivamente preoccupato. La fidanzata Ellen sta infatti progettando di farlo evadere dalla prigione. Si scoprirà che gli agricoltori vorrebbero essere in prima fila per assistere all’impiccagione mentre gli allevatori desiderano che ciò non avvenga. Altri eventi insoliti fanno pensare che qualcosa stia bollendo in pentola; per esempio il telegrafo non funziona perchè il cavo è stato tranciato. La serie di misteri e anomalie che man mano si evidenziano faranno scoprire l’intreccio alla base dell’accusa. In sintesi la trama si sviluppa intorno a due cardini, chi cerca di farlo evadere e chi lo vorrebbe vedere penzolante dal cappio. Nelle scene iniziali appare un uomo che scambia due veloci battute con lo sceriffo scommettendo sulle reali possibilità che l’impiccagione abbia davvero luogo. Stiamo parlando di un ventiseienne Clint Eastwood a cui venne riservato un ruolo del tutto minore ma decisivo per la sua futura carriera. Infatti nonostante la sua presenza fosse quasi insignificante (nemmeno menzionata nei cosiddetti credits), tuttavia rappresentava il suo primo passo in un film di quel genere che gli avrebbe dato, in futuro, fama mondiale ovvero il western. La qualità artistica di Esecuzione al tramonto non era eccelsa ed anche il suo successo al botteghino non sbalordì nessuno. Tra le curiosità che distinguono Esecuzione al tramonto dagli altri film western possiamo segnalare, nello specifico, una scena in cui lo sceriffo è coinvolto in una rissa che ha luogo in un’aula di scuola, tra i banchi degli studenti. Non credo che potrete trovare molti altri film di cowboys in cui compaiano studenti e banchi di scuola. Tra gli interpreti non ancora citati figurano anche Mamie Van Doren e Richard Boone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.