Clint Eastwood # 62 Debito di sangue

debito di sangue

Debito di sangue (Blood Work) è un thriller/poliziesco del 2002 di Clint Eastwood che si ritaglia anche il ruolo di interprete principale coadiuvato da Jeff Daniels e Anjelica Huston. Eastwood è Terry McCaleb ovvero un detective della polizia che viene colto da infarto mentre insegue un sospettato. Dopo due anni subisce un trapianto di cuore e si ritira in pensione fino a quando compare nella sua vita una ragazza messicana che gli rivela un segreto: il nuovo cuore di Frank apparteneva alla sorella della donna. La morte della donatrice non era stata accidentale e Frank si rimette in servizio in veste “privata” per indagare su quanto accaduto. Il film è tratto dall’omonimo libro di Michael Connelly ed ha una struttura avvincente anche se, a tratti, punta molto sulla cosiddetta “sospensione dell’incredulità” da parte degli spettatori. L’inizio mostra un delitto efferato in cui l’omicida lascia una sorta di firma cifrata per stuzzicare l’animo dell’agente McCaleb il quale verrà coinvolto per due volte nelle relative indagini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.