Clint Eastwood #5 Come prima, meglio di prima

Come prima, meglio di prima

Dopo avere partecipato a quattro film, in ruoli del tutto marginali, nel 1955 (Tarantola, La vendetta del mostro, Francis in tha navy e Lady Godiva) Clint Eastwood colleziona altre quattro micro apparizioni in altri quattro lungometraggi anche nell’anno successivo. Uno di questi è Come prima, meglio di prima (Never Say Goodbye) ovvero un film diretto da Jerry Hopper con Rock Hudson per protagonista. Si tratta di un adattamento dell’omonima novella di Pirandello e al giovane Clint Eastwood viene riservato un ruolo talmente irrilevante da non meritare nemmeno di essere citato nei titoli ma non fu un dramma perchè ci sarebbero state altre occasioni d’oro per sfondare nel mondo del cinema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.