Clint Eastwood #44 Corda Tesa

tightrope

Corda Tesa (Tightrope) di Richard Tuggle è un thriller del 1984 con Clint Eastwood, Genevieve Bujold, Dan Hedaya, Jennifer Beck, Marco St. John e Alison Eastwood ovvero la figlia dodicenne di Clint che ovviamente interpreta proprio il ruolo della figlia di suo padre. Siamo a New Orleans. È notte fonda. Una ragazza torna a casa a piedi dopo la festa di compleanno e un personaggio misterioso la insegue in silenzio. Questo è l’incipit del film in cui la polizia indaga su una serie di delitti nell’ambiente delle cosiddette “lavoratrici del sesso”. Il detective Wes Block (Eastwood) è incaricato di seguire il caso in oggetto. Indagando tra i bordelli di New Orleans, il poliziotto si ritrova incastrato e spiato dal medesimo killer a cui sta dando la caccia. Un intreccio che si sviluppa con trame piuttosto intriganti. In soccorso alle indagini di Block arriva anche Beryl Thibodeaux (interpretata da Genevieve Bujold), ovvero una attivista che tiene corsi di autodifesa rivolto specificatamente al sesso femminile. La nota originale del film è da ricercare nella recitazione di padre Clint con la piccola figlia Alison. Stessi ruoli parentali sia nella realtà che nella finzione. E aggiungiamo che Alison, pur bambina, mostra già spiccate doti di attrice che poi svilupperà in futuro in altre due decine di film. Questa fu la prima volta che il nome di Alison apparve nei titoli mentre, in realtà, apparve già per altre due volte sul grande schermo con papà Clint in due commedie del 1980: Bronco Billy e Fai come ti pare. A livello cinematografico segnaliamo l’uso di una fotografia costantemente cupa, con luci soffuse (negli interni) e al chiaro di luna negli esterni. Niente di meglio per drammatizzare le atmosfere dell’aspetto più “nero” della Louisiana. Un serial killer, il quartiere a luci rosse e un sottobosco tanto misterioso quanto intrigante per restare incollati al video fino a giungere all’atteso finale che avviene di notte (naturalmente) passando per un cimitero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.