Crea sito

Clint Eastwood #27 Ispettore Callaghan: il caso “scorpio” è tuo!!

Caso Scorpio

Correva l’anno 1971 e, per Clint Eastwood, arrivò una svolta che tracciò un solco importante per la sua futura carriera. Da un lato arrivò la sua prima regia con Brivido nella notte e da un altro punto di vista nacque un personaggio che fece discutere (molto) ma che ottenne un successo di pubblico straordinario. Nello specifico, parliamo del film Ispettore Callaghan: il caso “scorpio” è tuo!! (Dirty Harry) diretto da Don Siegel. Il protagonista sembrava l’alter ego perfetto per Eastwood; un poliziotto senza rispetto per il politicamente corretto, senza considerazione per le regole d’ingaggio e con l’aria da cowboy moderno ovvero quella di un giustiziere spietato, misogino, apparentemente anche misantropo ma in realtà solo desideroso di portare a termine le sue missioni a qualunque costo. Il caso “scorpio” riguarda l’indagine su un omicida solitario che cerca di mettere in scacco la città di San Francisco. L’ispettore Callaghan viene incaricato di seguire le relative indagini e se ne prenderà cura fino alla fine. Probabilmente nessuno credeva che il film avrebbe riscosso quel successo, tanto più che, alla fine, Harry Callaghan si libera dal distintivo di poliziotto facendo immaginare che avrebbe smesso con quel mestiere. Naturalmente così non sarà, visto che ne sarebbero scaturiti altri quattro episodi qualche anno più tardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.